Informativa cookies

Per offrirti il miglior servizio possibile utilizziamo i cookies e continuando la navigazione ne autorizzi l’uso.

CAVO AUTOMAZIONE CANCELLI

 

 

 

CAVI ELETTRICI PER IL COLLEGAMENTO DEI SEGNALI DI SISTEMI DI APERTURE AUTOMATICHE

 

Tensione nominale: Sez. < 1.00 U0/U = 300/500 V   Sez. > 1.00 = 450/750V

Utilizzo raccomandato: Installazioni in posa fissa per il collegamento dei segnali di sistemi di aperture automatiche. La particolare guaina in poliuretano conferisce al cavo un’alta resistenza meccanica permettendone l’installazione in ambienti umidi e non protetti; particolarmente resistente alle sollecitazioni meccaniche.

 

Scheda completa: 

 

 

 


 

 

CAVI ALLARME C-4 (FROHR)

 

 

 

 

 

CAVI PER IMPIANTI DI ABITAZIONI CIVILI  PER RILEVAMENTO SEGNALI NEI SISTEMI ANTINTRUSIONE.

 

Tensione nominale: U0/U= fino a 400V

Utilizzo raccomandato: Impianti allarme in abitazioni civili o dove i cavi non debbano viaggiare insieme a conduttori di altro tipo.

 

Scheda completa: 

 

 

 


 

 

CAVI ALLARME C-4 (LSZH)

 

 

 

 

 

CAVI PER IMPIANTI DI ABITAZIONI CIVILI  PER RILEVAMENTO SEGNALI NEI SISTEMI ANTINTRUSIONE.

 

Tensione nominale: U0/U= fino a 400V

Utilizzo raccomandato: Impianti allarme dove sia richiesta una guaina esterna a 0 emissione di gas tossici e a bassa emissione di fumi in caso di incendio.

 

Scheda completa: 

 

 

 


 

 

CAVI ANTIRODITORE

 

 

 

 

CAVI ARMATI IN ACCIAIO ANTIRODITORE

 

 

 

Scheda completa: 

 

 

 


 

CAVI BUS

 

 

 

 

 

CAVO PER COLLEGAMENTO DI APPARECCHIATURE TRAMITE BUS PROPRIETARIO

 

Utilizzo raccomandato: : Installazione in posa fissa per tutti i collegamenti di sistemi domotici.

 

Scheda completa: 

 

 

 


 

CAVI BUS/2

 

 

 

 

 

CAVO PER SISTEMA DOMOTICO BUS ADATTO ANCHE PER POSA PROMISCUA CON CAVI A TENSIONE DI RETE

 

Utilizzo raccomandato: : Installazione in posa fissa per tutti i collegamenti di sistemi domotici.

 

Scheda completa: 

 

 

 


 

CAVI COASSIALI - MINI HD

 

 

 

 

 

COLLEGAMENTO DI TELECAMERE ANALOGICHE CON TECNOLOGIA HD

 (TVI – CVI – AHD )

 

 

Utilizzo raccomandato:: Installazione in posa fissa per impianti di videocontrollo con utilizzo di telecamere AHD, TVI e CVI.

 

Scheda completa: 

 

 

 


 

CAVI COASSIALI - MINICOAX

 

 

 

 

 

CAVO PER RADIO FREQUENZA, TRASMISSIONE E RICEZIONE VIDEO PER COLLEGAMENTI DI CITOFONI

 

Tensione nominale: U0/U = 100/100V

Utilizzo raccomandato:: Installazione in posa fissa per impianti di videocontrollo con utilizzo di telecamere analogiche.

 

Scheda completa: 

 

 

 


 

 

CAVI COASSIALI - RG HD

 

 

 

 

 

COLLEGAMENTO DI TELECAMERE ANALOGICHE CON TECNOLOGIA HD

 (TVI – CVI – AHD )

 

 

Utilizzo raccomandato:: Installazione in posa fissa per impianti di videocontrollo con utilizzo di telecamere AHD, TVI e CVI.

 

Scheda completa: 

 

 

 


 

 

CAVI COMPOSTI TV-CC

 

 

 

 

CAVO PER COLLEGAMENTO DI TELECAMERE ANALOGICHE E HAD COMPRENSIVO DI ALIMENTAZIONE

 

Tensione nominale:  

Scheda completa: 

 

 

 


 

 

CAVI EVACUAZIONE EN 50200 (PH30)

 

 

 

 

 

CAVI ELETTRICI RESISTENTI AL FUOCO PER APPLICAZIONI IN SISTEMI DI EVACUAZIONE SONORA

 

Tensione nominale: U0/U = 100/100V

Utilizzo raccomandato: Impianti audio di emergenza, idoneo per pose interrate in tubazioni. E` prevista la resistenza alla fiamma per almeno 30 minuti. CEI EN 50200 (30 min. a 830°C PH30)

 

Scheda completa: 

 

 

 


 

 

CAVI FG40HM1 (PH30)

 

 

 

 

CAVI ELETTRICI RESISTENTI AL FUOCO PER APPLICAZIONI DI RILEVAZIONE E DI SEGNALAZIONE ALLARME INCENDIO

 

Tensione nominale: U0/U = 100/100V

Utilizzo raccomandato: Installazione in posa fissa per tutti i collegamenti degli impianti antincendio secondo la norma UNI 9795 dove è prevista la resistenza alla fiamma per almeno 30 minuti. CEI EN 50200 (30 min. a 830°C PH30)

 

Scheda completa: 

 

 

 


 

CAVI TERMOSENSIBILI

 

 

 

 

CAVI CON GUAINA SPECIALE TERMOSENSIBILE

 

Utilizzo raccomandato: Il rivelatore termico lineare (cavo termosensibile), è un cavo a doppio conduttore in acciaio, ogni conduttore è rivestito da un particolare polimero sensibile alla temperatura. Il raggiungimento della temperatura d’intervento, provoca la fusione del polimero termosensibile che causa il cortocircuito dello stesso. I rivelatori termici lineari, vengono utilizzati, di norma, per monitorare ambienti di notevole estensione, ma in virtù delle loro prestazioni, quali affidabilità, semplicità di utilizzo e costi ridotti, sono adatti ad ogni tipo di installazione. Il cavo è adatto per applicazioni industriali/civili, e per installazione interne/esterne. Possono essere installati in aree con pericolo di esplosione (aree classificate), previo utilizzo di idonei dispositivi in grado di limitare l’energia di alimentazione (ad es. barriere a sicurezza intrinseca). I cavi termosensibili si suddividono in 4 categorie in funzione del tipo di rivestimento esterno e della sua resistenza agli agenti atmosferici. Ogni categoria, a sua volta è suddivisa in sottocategorie delineate dalla temperatura di allarme. 

 

Scheda completa: 

 

 

 


 

 

CAVO TRASMISSIONE DATI

 

 

 

CAVO UTP CAT.5e PER IL CABLAGGIO STRUTTURATO, ADATTO ALLA TRASMISSIONE DATI 100 BASE-T E 1000 BASE-T

 

Tensione nominale:  

Scheda completa: 

 

 

 


 

 

Condizioni generali - Informativa privacy

C.E.CAM. S.r.l

P.I: 00711830984

Via Fortunato Angelo Morandini, 1 25040 Bienno BS

Tel: +39 0364 306006 - Fax: +39 0364 306007